Spazzaneve a Triplo Stadio.. Come funziona?

Il sistema 3X a triplo stadio è il fiore all’occhiello della gamma di turbine da neve Cub Cadet. Con queste macchine potrai sgomberare la neve, anche in presenza di forti precipitazioni, risparmiando il 50% del tempo rispetto ad una turbina tradizionale a due stadi. Grazie alla potenza di questa macchina potrai lavorare al meglio con qualsiasi neve, anche bagnata o ghiacciata. Preparati per l’inverno, scegli la potenza, scegli il triplo stadio Cub Cadet!

MASSIMA POTENZA, IN OGNI CONDIZIONE

Il design innovativo di questo sistema di frese permette alla turbina di avanzare con estrema facilità  nella neve, grazie alla fresa centrale posizionata in direzione di marcia.

Il rotore centrale è assistito nel proprio compito dalle frese laterali, che da destra e sinistra spingono la neve verso il centro.

A questo punto il rotore imprime una forte accelerazione alla neve che viene spinta ad elevata velocità verso la girante posteriore, che a sua volta ha il compito di lanciare la neve fino a 18 metri di distanza!

25% DI NEVE ESPULSA IN PIU', 30% DI TEMPO RISPARMIATO, FACILE UTILIZZO

Il primo stadio è costituito da 2 frese "X-treme", che spingono la neve verso il centro.

Il secondo stadio spinge la neve verso la parte posteriore, grazie ad una fresa rotante.

Il terzo stadio interviene con la girante posteriore, che espelle con forza la neve attraverso il camino di scarico.


Scrivi commento

Commenti: 2
  • #1

    Fulvio Vida (lunedì, 04 gennaio 2021 14:09)

    Ho problemi a sgomberare la neve ghiacciata (o bagnata) con il mio spazzaneve (cinese) perché il camino si intasa subito e le ruote slittano. I vostri spazzaneve sono efficaci con neve ghiacciata? Hanno il blocco differenziale?

  • #2

    Elettromeccanica Altopiano (lunedì, 04 gennaio 2021 14:27)

    Ciao Fulvio, il problema dell'intasamento del camino è molto limitato sui nostri spazzaneve, la terza fresa (triplo stadio) consente di macinare la neve, anche ghiacciata, con un'ottima espulsione. Per quanto riguarda lo slittamento, si possono montare delle catene da neve, ottime se si lavora su fondo sporco, con neve già compressa e ghiacciata, altrimenti sono superflue.
    Il blocco differenziale non è presente.